Comunicato Stampa - Inaugurazione centro Diocesano di Pastorale Giovanile

Comunicato Stampa - Inaugurazione centro Diocesano di Pastorale Giovanile
COMUNICATO STAMPA

INAUGURAZIONE CENTRO DIOCESANO DI PASTORALE GIOVANILE
CHIESA MADONNA DI LORETO – ARIANO IRPINO
10 DICEMBRE 2016
Il progetto di un centro di Pastorale Giovanile nella Diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia è stato pensato come risposta della Chiesa e, in particolare, del vescovo della diocesi, Mons. Sergio Melillo, all’anno giubilare della Misericordia, conclusosi da poco.
Inoltre, il gruppo di Pastorale Giovanile, dopo essersi interrogato sul proprio ruolo nei confronti dei giovani e, soprattutto, delle loro potenzialità, esigenze e difficoltà, ha risposto con lo slogan “Esserci e avere il coraggio di osare”.
Da questi propositi è nata l’idea di dar vita a un centro diocesano di Pastorale Giovanile nei pressi della Chiesa dedicata alla Madonna di Loreto in Ariano-Irpino, la cui inaugurazione si terrà sabato 10 Dicembre 2016, giorno in cui ricorre, tra l’altro, la memoria liturgica della Madonna di Loreto. La cerimonia si aprirà alle ore 18.00 con la Santa Messa presieduta da S.E. Mons. Sergio Melillo e proseguirà con la benedizione del centro e una Convention che avrà inizio alle ore 19.00 e che prevederà i saluti di S.E. Mons. Sergio Melillo e del dott. Domenico Gambacorta, presidente della Provincia, e gli interventi di S.E. Mons. Lucio Lemmo, vescovo delegato CEC per i giovani, di Don Daniele Palumbo e di don Rosario Paoletti.
Il centro è anche noto con l’appellativo di “Casa Nostra” proprio perché è nato dall’obiettivo di essere per i giovani della Diocesi un luogo in cui tutti possano sentirsi a casa e parte di una famiglia, una famiglia che li aspetta e che vuole accompagnarli nella loro crescita spirituale e umana. “Casa Nostra”, dunque, è stata pensata come punto di riferimento per tutti i ragazzi che qui incontreranno altri giovani pronti a stare al loro fianco e a condividere momenti di riflessione, svago, preghiera, formazione e, soprattutto, amicizia, per mettere in atto uno dei motti che più sta a cuore ai ragazzi della Consulta Diocesana: “Dai giovani per i giovani”.
L’evento è aperto a tutti i giovani e a tutti coloro che vogliono camminare insieme a loro.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigandolo ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni visita la nostra Cookie Policy