Domenica della Parola di Dio. Lectio divina diocesana (Cattedrale di Ariano I., sabato 25 gennaio, ore 20) e altre iniziative in Diocesi

Domenica della Parola di Dio. Lectio divina diocesana (Cattedrale di Ariano I., sabato 25 gennaio, ore 20) e altre iniziative in Diocesi
Con la Lettera Apostolica in forma di motu proprio "Aperuit illis" del 30 settembre 2019, il Santo Padre Francesco ha istituito la Domenica della Parola di Dio, che si celebrerà ogni anno la Terza domenica del Tempo ordinario in tutto il mondo. Affinché anche nella nostra Diocesi si possa accogliere l'invito del Papa e celebrare fruttuosamente questo appuntamento, vengono offerti, a cura dell'Ufficio Liturgico Diocesano, alcuni appuntamenti:
1. In ogni Parrocchia e/o Comunità religiosa si preghi quotidianamente perché la Parola di Dio tocchi il cuore di tutti e divenga "lampada per i nostri passi e luce sul nostro cammino" (Sal 118).
2. Nella settimana precedente la suddetta domenica, si privilegi in ogni Comunità un momento di incontro sulla Lettera Apostolica del Santo Padre, per aiutare i fedeli a comprendere le motivazioni che lo hanno spinto ad istituire questa giornata.
3. Sabato 25 gennaio alle ore 20:00 in Cattedrale ci sarà una Lectio divina aperta a tutti, in modo particolare agli operatori pastorali e ai giovani, tenuta da don Antonio Landi, docente di sacra Scrittura presso la Pontificia Università Urbaniana di Roma. Sia incentivata la partecipazione a questo momento diocesano intorno alla Parola, affinché divenga un'occasione di comunione, anche visibile.
4. Utilizzando il sussidio del Pontificio Consiglio per la nuova evangelizzazione, nelle Celebrazioni eucaristiche principali della Terza domenica del Tempo ordinario si dia centralità alla Liturgia della Parola, senza eccessi liturgici o personalismi celebrativi, con quella nobile semplicità tipica del nostro rito latino.
Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigandolo ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni visita la nostra Cookie Policy