Giovedì 1 Ottobre 2020 |

pastore

XXXIX Convegno diocesano. Lettera del Vescovo, programma e indicazioni

XXXIX Convegno diocesano. Lettera del Vescovo, programma e indicazioni

Carissimi,

(...) il Convegno Pastorale Diocesano ancora una volta vuole "farci così rimboccare tutti insieme le maniche" per intraprendere, nelle complessità che viviamo, il nuovo anno pastorale.

Ne avvertiamo oggi, ancora di più, l’esigenza in un particolare frangente storico a seguito della pandemia, da ciò che ha prodotto e produrrà da un punto di vista sociale, economico, ecclesiale.

Bisogna ripartire in sicurezza, ma anche senza paura, consapevoli che anche la pastorale è messa alla prova ed ha bisogno di nuove motivazioni e di un nuovo orientamento.

Emerge l’esigenza di un cammino organico per la nostra Chiesa particolare, di una progettualità nel tempo che ci faccia andare all’essenziale e semplifichi le nostre agende pastorali, spesso troppo intasate.

Avvertiamo la necessità di un lavoro che ci veda protagonisti insieme ai nostri fratelli laici per ritornare all’essenziale: formare cristiani, non “uomini religiosi”, ma discepoli del Maestro che ci ha conquistato il cuore - diceva Bossuet - «la Chiesa è il Cristo diffuso e comunicato» ... questo è il compito che sempre ci attende ed è la nostra comune responsabilità.

Il prossimo triennio dovrà aiutarci a rifondare e a ricomprendere una “ecclesiologia eucaristica” in cui ogni battezzato possa trovare il proprio posto nella Celebrazione, come nella vita della Chiesa.

Il Convegno accenda quell’entusiasmo delle ripartenze e quella sana ansia pastorale il bisogno di ricongiungere riflessione e azione, idealità e sguardo concreto sulla realtà (...).

Con paterno affetto

+ Sergio Melillo, vescovo

 

ISCRIZIONI:

Ogni parrocchia potrà e dovrà avere un minimo di due rappresentanti, i quali aumenteranno di numero a seconda della popolosità della parrocchia stessa. Le iscrizioni saranno presentate direttamente al primo giorno di Convegno, giovedì 27 in segreteria, dal parroco o da un suo delegato. 

DIRETTA STREAMING:

Sulla pagina Facebook della Diocesi sarà possibile seguire interamente il Convegno in diretta streaming.

NORME DI SICUREZZA E DI DISTANZIAMENTO:

Nel rispetto delle norme di sicurezza anti covid 19 e del benessere dei partecipanti, sarà obbligatorio l’uso delle mascherine, la sanificazione frequente delle mani ed evitare accuratamente gli assembramenti. All’ingresso dei locali del Convegno saranno collocate colonnine con igienizzante e misurata la temperatura corporea dei convegnisti. Qualora un’associazione interpellata confermasse la propria disponibilità, daremo liberamente la possibilità di sottoporsi a tampone veloce. All’atto dell’iscrizione sarà consegnato un beige che ogni convegnista dovrà compilare e indossare. I volontari del servizio d’ordine disciplineranno ingressi e uscite. I posti a sedere saranno distanziati e non concederemo pause tra le relazioni, per evitare gruppetti di persone “tentate” di creare calca. Non ci sarà, per ovvi motivi, il solito servizio di accoglienza e ristoro. Ci limiteremo a distribuire acqua in bottigliette chiuse. I bagni saranno igienizzati con frequenza. Queste attenzioni non devono farci vivere con paura il necessario contatto e la cordialità con gli altri, ma spingerci ad agire con coscienza.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per assicurarti la migliore esperienza di navigazione possibile. Navigandolo ne accetti l'utilizzo. Per maggiori informazioni visita la nostra Cookie Policy